CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE FASE REGIONALE: recap 1^ e 2^ giornata seconda fase

Dal Blog

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE FASE REGIONALE: recap 1^ e 2^ giornata seconda fase

La fase regionale del Campionato Italiano a Squadre è arrivata al momento decisivo con i gironi validi per il Campionato e per le qualificazioni alla B-Cup.
Di seguito il recap dopo le prime due partite, ricordando che le squadre hanno portato con sè i punti conquistati nella precedente fase con i rispettivi DC che hanno ottenuto il passaggio del turno (o la retrocessione in B).

SERIE A

Il primo posto resta della La Ragnatela che inizia la seconda fase così come aveva terminato la prima. Due vittorie schiaccianti e poco da dire su questi primi due match, vinti senza concedere nemmeno un punto agli avversari. Prima un 9-0 ai danni del Freedom poi una vittoria 9-0 sul Bull’s Eye 2.0 Rieti. Per la squadra del Lord l’attenzione è ora rivolta verso le prossime partite: prima Inside Pub, per una sfida insidiosa, poi scontro diretto contro i secondi in classifica e testa di serie Daje St. Patrick.
La seconda posizione è proprio del Daje St. Patrick che vince le prime due partite della seconda fase e si prospetta, come da pronostici, una delle squadre papabili per la vittoria finale. Il primo match è stato il derby contro il St. Patrick, vinto con autorità 6-3, ma con la vittoria già conquistata con un 5-0 iniziale. La seconda giornata è stata invece vinta contro il Le Due Torri con il medesimo punteggio di 6-3. La vittoria è stata meno netta rispetto alla giornata precedente: dopo un inizio importante un calo nel secondo blocco per poi trovare la vittoria all’ultimo singolo del match. Ora per il Daje arriva forse il momento decisivo della stagione con due giornate ad alto tasso emozionale: due scontri diretti fondamentali, prima contro il Bull’s Eye e poi contro La Ragnatela.
Segue in classifica il Bull’s Eye che numeri alla mano dovrà dare tutto se stesso per provare a recuperare le prime due posizioni, non proibitive, ma che non permettono passi falsi. Le prime due giornate sono andate alla grande: prima una vittoria netta durante il derby contro il Bull’s 2.0 per 8-1, con un 8-0 iniziale e una sconfitta solo all’ultimo doppio. Poi vittoria per 6-3 in casa dei Freedom, con il match vinto al primo singolo dell’ultimo blocco. Le partite sono ormai tutte decisive e anche per il Bull’s Eye si prospettano due gare molto importanti: lo scontro diretto contro il Daje St. Patrick e poi il match contro Inside Pub, che precedentemente avrà giocato contro La Ragnatela.
Ed è proprio l’Inside Pub che si piazza in quarta posizione dopo aver iniziato la fase Serie A con due vittorie di misura, seppur i punti decisivi sono arrivati prima dell’ultimo doppio. La prima giornata, giocata in casa, è coincisa con una vittoria ai danni del Le Due Torri vincendo al primo singolo dell’ultimo blocco, ma perdendo le restanti partite chiudendo il punteggio 5-4. Stessa storia anche nella seconda partita, giocata contro il St. Patrick, con il medesimo punteggio e la medesima evoluzione di gara. Arrivati a questo punto ogni blocco è importante in vista di eventuali arrivi a pari merito, sarà dunque fondamentale per l’Inside Pub riuscire a concentrarsi sino alla fine sia in caso di vittoria che sconfitta. Per loro arrivano infatti due turni di ferro: prima La Ragnatela poi il Bull’s Eye Rieti.
Segue il DC Freedom che ha avuto due match molto impegnativi e non è riuscito a portare a casa i due punti. La prima partita è stata giocata contro La Ragnatela ed è finita con l’eloquente punteggio di 9-0. La seconda giornata, giocata sempre contro una delle teste di serie di inizio anno, è stata giocata contro il Bull’s Eye e persa 6-3. Per i Freddom saranno molto importanti le prossime due partite per restare in scia delle prime posizioni e per vincere gli scontri diretti.
Prima il Le Due Torri, poi il St. Patrick. Gare importanti anche visto il calendario dell’Inside Pub che avrà invece le partite che i Freedom hanno giocato in questo turno. Sesta e settima posizione per il Bull’s Eye 2.0 Rieti e per il DC Le Due Torri. Per entrambe le squadre due giornate da zero punti. Per i reatini due turni non semplicissimi, con una sola partita vinta in due match: prima il derby di Rieti contro il Bull’s Eye perso per 8-1, poi una sconfitta netta 9-0 con La Ragnatela. Se da pronostico potevano essere messe in preventivo queste sconfitte, ora occorre sfruttare le prossime partite per tornare in corsa e conquistare punti contro le avversarie dirette: prima il match contro il St. Patrick, poi scontro diretto contro il Le Due Torri. E’ proprio Le Due Torri che da outsider ha maggiormente da recriminare per non aver conquistato almeno 2 punti. Prima la partita persa 5-4 con Inside Pub, poi sconfitta in casa 6-3 contro il Daje St. Patrick. Per il team di Via Comino ora si tratta di non sbagliare le prossime partite, che in caso di vittoria possono cambiare gli equilibri: prima un match in casa contro i Freedom, poi scontro diretto con il Bull’s Eye 2.0 Rieti. Chiude in ultima posizione il St. Patrick che sarà ora costretto a vincere sempre per arrivare a giocarsi almeno le qualifiche di B-Cup. La prima giornata è stata persa 6-3 nel derby con il Daje, gara che però non ha avuto storia con un iniziale 5-0. Ottima però reazione negli ultimi blocchi per conquistare punti che potrebbero sempre risultare decisivi. Secondo match perso invece 5-4 in casa contro l’Inside Pub.

SERIE B

La testa di serie numero 4 della stagione, il DC Emicragna, a sorpresa nel girone B, è saldamente in prima posizione dopo aver vinto nettamente le prime due giornate. Prima la vittoria 6-3 ai danni degli Underdogs Eurobet, gara vinta al secondo blocco, poi un 8-1 autorevole sui No Score Dart Team – partita vinta subito con un 5 a zero. Ora occorrerà metterci testa e voglia per conservare la posizione: saranno infatti contro le dirette inseguitrici le prossime due partite e sarà fondamentale mettere il punto per conservare il primato.
In seconda posizione il DC The Surge, sorpresa di questa stagione, che si candida prepotentemente per gli spareggi di B-Cup. Seppur le prime due giornate non erano proibitive quello che emerge è il punteggio netto con cui sono arrivate: prima 7-2 ai danni di Porco Rosso Colleferro, poi stesso punteggio fuori casa ai danni di Ostia. La differenza partite e leg è fondamentale in ottica classifica, ora però si farà sul serio nelle prossime partite: prima Psychosteel, squadra in netta crescita, poi scontro diretto contro gli Emicragna.
Segue a due punti La Brigata che inizia male la seconda fase con una pesante sconfitta 7-2 maturata contro Ostia, salvo poi conquistare due punti che danno respiro contro Colleferro con il punteggio di 6-3. Anche per la squadra di casa Ninkasi ora arriva il momento di spingere sull’acceleratore: prima lo scontro diretto contro la prima in classifica dell’Emicragna, poi match importante contro Psychosteel.
E’ proprio il DC Psychosteel che sembra essere una delle squadre più in cerca di punti per risalire la classifica. Prima una netta vittoria, molto autorevole, per 9-0 ai danni dei No Score Dart Team, poi un 5-4 sugli Underdogs Eurobet con la vittoria giunta al primo singolo dell’ultimo blocco. Anche per gli Psychosteel saranno due giornate di fondamentale importanza con 4 punti in ballo che potrebbero smuovere la classifica: prima match in casa contro il The Surge, poi sfida per la posizione contro La Brigata.
Segue con gli stessi punti il DC Ostia che non è assolutamente tagliato fuori dalla lotta, ma dovrà impegnarsi per conquistare punti e dimostrare di poter ancora dire la sua. Il girone inizia alla grande con una vittoria importante sulla Brigata maturata con un punteggio elevato di 7-2 fuori casa. Poi però una sconfitta tra le mura amiche, con lo stesso punteggio, subita contro il The Surge. Per la squadra lidense le prossime due partite saranno fondamentali: se le squadre in testa si scontrano tra loro, per Ostia i match sono contro le inseguitrici. Ci sono in ballo 4 punti d’oro per il prosieguo del campionato.
A due punti chiudono tre squadre: Underdogs Eurobet, No Score Dart Team e Porco Rosso Colleferro.
Gli Underdogs Eurobet nonostante le sconfitte hanno espresso un ottimo gioco e dimostrato di poter continuare a crescere. Importante la presenza di molti giocatori durante gli eventi individuali che hanno aiutato gli atleti anche mentalmente. Queste prime due giornate sono state perse 6-3 con gli Emicragna e 5-4 con Psychosteel. Ora si giocherà con Ostia e Porco Rosso, dove continuare a mettere in pratica quanto acquisito in questa prima parte della stagione.
Per il No Score Dart Team prime due giornate da dimenticare, solo 1 partita vinta e pesanti sconfitte: prima 9-0 con Psychosteel poi 8-1 con gli Emicragna. Se la seconda posizione appare lontana sicuramente ci si aspetta una reazione per chiudere la stagione nel migliore dei modi. Prossimi match: Colleferro e Ostia.
Ultima posizione per differenza leg è del Porco Rosso Colleferro. Una stagione non facile per il Porco Rosso che però ha dimostrato in queste ultime giornate di aver voglia di giocare e di voler dimostrare qualcosa. Il girone è meno proibitivo del precedente ed è dunque ora di mettere sul campo la voglia e il divertimento che contraddistinguono questo sport e dimostrare di poter giocare, ma soprattutto crescere in ottica futuro e prossime stagioni.

Per tutte le classifiche del campionato a squadre e per tutte le classifiche del campionato individuale e date degli eventi:
www.figf-lazio.it

Buone freccette!
FIGF Lazio

Dicci la tua opinione